Città metropolitana, via a cinque nuovi interventi per le strade

Gru_viabilità_01
Data: 
Giovedì, 17 Novembre, 2016 - 10:12

Con sistemazioni e consolidamenti per 255.000 euro sulle provinciali della Val d'Aveto, Fontanabuona, Crocetta d'Orero e Campora che saranno eseguiti entro fine anno.Dall'alta Val Polcevera alla Fontanabuona e alla Val d'Aveto sono pronti a partire cinque nuovi cantieri sulle strade provinciali, finanziati dalla Città metropolitana di Genova con 255.000 euro e approvati con atto del sindaco metropolitano Marco Doria su proposta del consigliere delegato Nino Oliveri.“Tutti i lavori saranno eseguiti entro la fine di quest'anno – dice Nino Oliveri – e dando immediato corso alla variazione di bilancio che la settimana scorsa ha stanziato ulteriori fondi per le strade proseguiremo presto le sistemazioni della rete viaria metropolitana con altre opere che stiamo già programmando con i tecnici.”I cinque interventi al via riguardano, in particolare:la sistemazione di un ponte lungo la SP586 Val d'Aveto nella località Brignole del Comune di Rezzoaglio per 75.000 euro;due cantieri sulla SP225 Fontanabuona, il primo nel Comune di Lumarzo con la costruzione di un muro a monte al km. 28,5 per mettere in sicurezza la carreggiata e il secondo nel Comune di Carasco per la realizzazione di un muro a valle della strada al km. 4,010 per un totale di 75.000 euro;opere di consolidamento e nuove barriere laterali su vari tratti della SP3 di Crocetta d'Orero fra i km. 5,8 e 9,2 nel Comune di Serra Riccò per 65.000 euro;interventi di consolidamento del muro di sostegno della strada che ha subito l'erosione del torrente Riccò lungo i primi cento metri della SP70 della Campora, nel Comune di Serra Riccò, per 40.000 euro.

Autore: 
Stefano Villa