Viabilità e strade provinciali

La rete delle strade provinciali gestita da Città metropolitana di Genova (GenovaMetropoli) rappresenta il principale sistema di comunicazione tra costa ed entroterra e tra il capoluogo e i restanti 66 comuni dell’area metropolitana genovese (fatte salve le quattro autostrade e le due Strade statali, SS1 Aurelia e SS45 della Val Trebbia, che attraversano il territorio metropolitano genovese).

L’obiettivo di GenovaMetropoli è mantenere tale rete efficiente e fruibile in sicurezza dai cittadini, tutelando il demanio stradale.

Questo obiettivo negli ultimi anni è stato reso sempre più difficilmente raggiungibile dalla scarsa disponibilità economica dell’Ente, al punto che è diventato arduo anche solo mantenere le strade in condizioni ordinarie.

Gli amministratori di GenovaMetropoli hanno dovuto fare uno sforzo suppletivo per individuare modalità di gestione delle esigue risorse tale da ottimizzare per quanto possibile i risultati conseguibili.
In questo contesto è diventata ancor più importante la collaborazione con le istituzioni e coi singoli cittadini, soggetti sempre meno individuati quali fruitori passivi e sempre più come coadiutori nella gestione delle strade.