Lorsica

Lorsica e le sue frazioni, arroccate a mezza costa nella valle del Torrente Tirello e sotto l’imponente mole del Monte Ramaceto, che anticamente la collegava con l’attigua Val d’Aveto, è soprattutto nota per la lavorazione delle stoffe in seta, dei damaschi e delle diverse manifatture tessili , qui attive almeno dal XVI secolo. Il capoluogo sorge su un poggio ridente in faccia al monte Ramaceto ( 1345 m.) che la difende dalle in temperie e favorisce il clima ideale di cui gode ; è uno splendido esempio di “ borgo lineare” , infatti le sue case, strette le une alle altre, lo cingono a nastro, parte a destra e parte a sinistra della bella chiesa parrocchiale dedicata a Maria Annunciata.

Amministratori coinvolti in Città Metropolitana di Genova

Ruolo nel Comune Nominativo Ruolo/i in Città Metropolitana di Genova
Sindaco Alessandro Graziadelli
Conferenza Metropolitana

Ultime News

Foto