sindaci

All’ordine del giorno della Conferenza metropolitana il rendiconto 2014 dell’ente, il finanziamento della progettazione esecutiva per la sicurezza del Rio Ruscarolo, manutenzioni fluviali dell’Entella, monitoraggi di versanti a Ronco e Borzonasca e l’approvazione del regolamento della Conferenza.Si riunirà domani, giovedì 4 giugno la Conferenza metropolitana, composta da tutti i sindaci del territorio, convocata a Palazzo Doria Spinola (largo Eros Lanfranco 1, Genova) alle 16.30 dal sindaco metropolitano Marco Doria.All’ordine del giorno della seduta il rendiconto finanziario ed economico-p

All’ordine del giorno il rendiconto 2014 dell’ente, il finanziamento della progettazione esecutiva per la sicurezza del Rio Ruscarolo, manutenzioni fluviali dell’Entella, monitoraggio di versanti a Borzonasca e l’approvazione del regolamento della Conferenza. Dopo il rinvio di giovedì 4 per mancanza del numero legale, si riunirà domani, venerdì 12 giugno, alle 16.30,a Palazzo Doria Spinola (largo Eros Lanfranco 1, Genova),  la Conferenza metropolitana, l'organo della Città metropolitana che riunisce tutti i sindaci del territorio.

Alle 9.30 nella sala del consiglio della Città metropolitana (largo Lanfranco, 1) il primo step della road map annunciata da Enrico Pignone, consigliere delegato all’ambiente. Il 17 settembre si vota.

Il sindaco metropolitano commenta favorevolmente la scelta dell'assemblea dei sindaci della Città metropolitana. All'esito del voto dell'assemblea dei sindaci dell'Ato acqua sull'ubicazione del nuovo depuratore del Tigullio orientale, il sindaco metropolitano e sindaco di Genova Marco Doria ha dichiarato: "L’assemblea dei comuni dell’Ato acqua ha esaminato il tema impianti di depurazione nel Tigullio.

Domani pomeriggio dalle 14.30 con i sindaci e gli altri amministratori dei tre Comuni dell’Unione del Golfo Paradiso.Le attività e gli impegni del primo anno dell’Unione dei Comuni del Golfo Paradiso, i rapporti fra l’Unione e la Città metropolitana di Genova, promozione del territorio, progetti, interventi e criticità.

“Un bilancio essenziale, pulito e rigoroso – ha detto Marco Doria – che approviamo prima della fine dell’anno per Atp, per completare l’impegno della Città metropolitana  in sede di  concordato di versarle a gennaio l’ultima tranche di 1,6 milioni.  Ma ora l’azienda deve stare in equilibrio.” Sono stati 44 i voti a favore di altrettanti sindaci del territorio presenti, alcuni anche con interventi critici, alla Conferenza metropolitana sul bilancio 2016/18 della Città metropolitana di Genova.Un bilancio che l’ente ha scelto di presentare e approvare prima della fine dell’anno, anche se il te

Venerdì 18 marzo alle 15 nel salone consiliare di Palazzo Doria Spinola la seduta della Conferenza metropolitana sui problemi legati all’ex Polizia Provinciale, in particolare la vigilanza su caccia e pesca, funzioni ora regionali.Una seduta della Conferenza metropolitana dedicata all’ex Polizia provinciale.

“Pianificare nella condivisione i percorsi possibili che amplino l’accoglienza diffusa sul territorio per ulteriori flussi” ha detto il prefetto Fiamma Spena. Esperienze positive di integrazione da molti sindaci, ma da altri anche preoccupazioni.Sono 3.673 le persone richiedenti asilo accolte in Liguria, la metà (1.857) nei Comuni della Città metropolitana di Genova, 1600 dei quali nel capoluogo.

Il sindaco metropolitano ha inviato una nota ai 15 sindaci dei Comuni coinvolti nel progetto che prevede 40 milioni per scuole, strade, rischio idrogeologico e servizi per l'inclusione nei Comuni. Sta per essere finanziato dal Cipe il progetto della Città metropolitana di Genova con interventi per 40 milioni di euro per le scuole superiori, le strade metropolitane, il rischio idrogeologico e scuole e servizi per l'inclusione nei Comuni.

Alle 15 si riunirà a Palazzo Doria Spinola la Conferenza metropolitana per esprimere il parere obbligatorio sul documento di previsione triennale che sarà poi votato in via definitiva dal Consiglio metropolitano nella seduta convocata alle 17.Giornata di bilancio per la Città metropolitana di Genova.