primo levi

Il Primo Levi attiva la curvatura Scienza e tecnologia dei materiali nel proprio Liceo scientifico prevedendo 60 ore, in collaborazione con l’Università di Genova, che verteranno sull’origine e sul futuro dei materiali e sulle loro applicazioni,
Il Primo Levi sarà la prima scuola in Liguria e in tutto il Nord Italia, ad aprire questo tipo di corso.
In Italia, già tre licei hanno avviato questo percorso:
- Fermi di Cosenza,
- Berto di Vibo Valentia
- Darwin di Roma.

Dalle 9 alle 13 'Giornata della trasparenza' presso l'Urp di Salita Santa Caterina: navigazione assistita delle sezione 'Amministrazione trasparente' del sito dell'ente, con dati e info su procedimenti in corso, bilancio, immobili, pagamenti ai fornitori, servizi, concorsi, opere pubbliche, personale, consulenti, controlli e tanto altro. Martedì 2 febbraio dalle 9 alle 13 i cittadini della Città metropolitana di Genova potranno 'entrare' nell'ente - come già possono fare tutto l'anno attraverso il sito web, ma questa volta con l'aiuto di guide esperte in carne ed ossa che li assisteranno ne

L'ente di area vasta ha aderito al bando del governo sulle periferie con un progetto da 40 milioni per ristrutturare le scuole delle valli Polcevera, Scrivia e Stura. Intanto l'ingresso di un socio privato in Atp dovrebbe migliorare il trasporto pubblico locale.
Supporto anche sul tema migranti. 

Il fondatore del movimento “Agende Rosse” fratello del magistrato Paolo Borsellino, vittima come Giovanni Falcone delle terribili stragi mafiose del 1992, ha incontrato con il sindaco Marco Doria e i rappresentanti delle istituzioni gli studenti al teatro della Corte e in quello di Ronco.

Domani il fondatore del movimento Agende Rosse e fratello di Paolo Borsellino, vittima come Giovanni Falcone delle stragi mafiose del 1992, sarà all'istituto superiore di Ronco Scrivia per l'evento conclusivo su legalità, giustizia e sicurezza organizzato dalla sezione genovese del movimento Agende Rosse.La giustizia per le vittime della mafia, l'affermazione della legalità ma anche la lotta al bullismo saranno domani, 11 novembre, i temi dell'incontro con studenti e docenti del Primo Levi di Salvatore Borsellino, fondatore del movimento Agende Rosse e fratello del magistrato Paolo Borselli