Novità ATP per il Levante: dal 1 Luglio nuove corse tra S.Margherita e Portofino e riparte il GOA Airport Shuttle

GOA Shuttle Bus ATP
Data: 
Sabato, 29 Giugno, 2019 - 15:20

Novità importanti con l’inizio di luglio sulle linee di Atp Esercizio del Levante. La prima riguarda la linea 82 tra Santa Margherita e Portofino.
Come promesso e preannunciato, le corse dal primo di luglio diventeranno ben 132, 66 per l’andata e 66 per il ritorno, con l’introduzione di 30 corse in più rispetto alla situazione in vigore fino a oggi. Tenendo conto che la copertura oraria va da pochi minuti prima delle 6 fino alle 1.17 di notte, significa che è programmata una partenza ogni 16 minuti circa.
Si tratta di un numero davvero record come tiene a sottolineare il presidente di Atp Esercizio, Enzo Sivori: «La cosa importante è che abbiamo avuto anche riscontri favorevoli rispetto al servizio, che viene svolto con mezzi Euro 6 di ultima generazione. La linea 82 di Portofino lavora a pieno regime e per questo in passato non è riuscita a soddisfare le richieste. Con le novità che abbiamo introdotto abbiamo risposto con i fatti alle richieste del comprensorio».
Presto verrà introdotto sulla linea anche il nuovo bus Isuzu da 8 metri (attualmente in allestimento nelle officine di Carasco) capace di soddisfare appieno anche le richieste delle amministrazioni rispetto alle dimensioni dei mezzi.
La prima partenza della linea 82 da Santa Margherita Fs è alle 6.58 con arrivo a Portofino alle 6.15, la prima partenza da Portofino è alle 6.15 con arrivo a Santa Margherita alle 6.30. L’ultima corsa della giornata da Santa Margherita è alle 0.37 con arrivo in piazzetta alle 0.55, mentre l’ultima corsa da Portofino parte all’1  con arrivo a Santa Margherita all’1.17.
Il servizio è fruibile con il tradizionale titolo di viaggio “Portofino Pass”: la tariffa è di 3 Euro per la sola andata e di 5 Euro per l’andata e ritorno, titoli che se acquistati a bordo aumentano di 1 Euro; fatti salvi ovviamente biglietti e abbonamenti dei residenti. Nel corso della stagione estiva saranno incrementati anche i controlli a bordo, in particolare sulle linee serali e notturne.

Il rafforzamento del servizio sino al 31 agosto prossimo darà quindi l’ennesima risposta alle amministrazioni locali, agli operatori turistici e ovviamente ai passeggeri: «In queste ultime settimane abbiamo fatto molte iniziative che hanno trovato il gradimento di tutti. Penso al Tigullio Shuttle Bus che pure partirà lunedì e che per la prima volta collegherà l’intero Tigullio, compresi Sestri, Chiavari e Lavagna - commenta Claudio Garbarino, consigliere delegato ai trasporti della Città Metropolitana - Con il nuovo servizio GOA Airport Shuttle il Cristoforo Colombo si avvicina ancora di più alla Liguria. Il sindaco, Marco Bucci, è stato il primo a chiedere di riprendere il servizio e ampliarlo. E’ anche un modo per dare un ulteriore segnale di rinascita della Liguria, che si sta rialzando dopo la tragedia del Morandi puntando proprio sui collegamenti. Grazie a questa navetta i turisti in arrivo potranno spostarsi verso i principali comuni del Tigullio in maniera comoda e conveniente, mentre i residenti potranno raggiungere l’aeroporto in maniera semplice e veloce per i loro viaggi di vacanza e di lavoro».

Prenderà quindi il via lunedì 1 luglio il GOA Airport Shuttle, che fino al 30 settembre collegherà tutti i giorni la Riviera di Levante allo scalo aeroportuale Cristoforo Colombo di Genova.
Dopo il successo di un anno fa, in poco più di un mese e nonostante la caduta di ponte Morandi erano state trasportate 1635 persone, quest’anno il servizio viene riproposto e ampliato. Infatti ai tre comuni del Tigullio occidentale già serviti nel 2018 (Portofino, Santa Margherita e Rapallo) quest’anno si aggiungono anche le città del Tigullio occidentale (Sestri Levante, Lavagna e Chiavari). L’orario (in allegato in questa pagina) prevede anche alcune fermate intermedie oltre a quelle dei comuni capoluogo (Covo di Nord Est, San Michele di Pagana, Cavi). Il servizio sarà gestito da Atp Esercizio in collaborazione con Aeroporto di Genova Spa e con il contributo di alcuni Comuni: Portofino, Santa Margherita, Rapallo, Sestri Levante, Chiavari.
Il collegamento rappresenta una nuova risposta all’esigenza di collegare l’Aeroporto di Genova con il Tigullio. I viaggiatori, residenti e turisti, avranno così la possibilità di raggiungere il loro aeroporto senza difficoltà, con ben sei corse giornaliere previste per l’andata e altrettante per il ritorno.
I due capolinea del nuovo servizio sono Portofino e Sestri Levante: una tratta che viene percorsa in poco più di un’ora. Sia da Portofino sia da Sestri Levante, che sono i due Comuni in cui si trova il capolinea dello shuttle bus, la prima partenza è alle 4.40 e
l’ultima alle 22.10. Per il ritorno la prima partenza dal Cristoforo Colombo per Portofino è alle 6.45, la prima per Sestri Levante è alle 6.50; l’ultima per entrambe le linee è alle 00.15.
Turisti e residenti potranno salire a bordo del mezzo in una delle fermate di interscambio.

Per Enzo Sivori, presidente di Atp Esercizio, «Il nuovo servizio di collegamento tra l’aeroporto Cristoforo Colombo e il Tigullio costituisce l’ennesima dimostrazione che l’attività degli Enti territoriali e la collaborazione fra gli stessi sono fondamentali per migliorare la qualità dei servizi offerti e per favorire lo sviluppo turistico del nostro comprensorio. La Città Metropolitana e il consigliere delegato Garbarino vanno ringraziati per l’idea di questo nuovo importante collegamento e per il costante sostegno dato al trasporto pubblico provinciale».  

Il servizio funzionerà nella fascia oraria in cui sono previste partenze  e arrivi dallo scalo aeroportuale. A bordo del mezzo funzionerà un sistema wifi. Il servizio “navetta” prenderà il via per un periodo sperimentale di 2 mesi (dalla metà di luglio alla metà di settembre. I titoli di viaggio sono acquistabili on-line sul sito di Atp Esercizio https://www.atpesercizio.it/AirportShuttle/home.php , anche da tablet e smartphone. Da lunedì il portale sarà attivato. Il biglietto a bordo di corsa singola pagato a bordo costa 20 euro. Se si prenota on-line 18 euro la corsa singola, per andata e ritorno 30 euro. I bambini sotto i 4 anni viaggeranno gratis.

Autore: 
Ufficio Stampa Atp Esercizio
Fonte: 
Ufficio Stampa Atp Esercizio