Lanterna

Si è tenuta nel tardo pomeriggio di sabato 21 settembre 2019 l’inaugurazione ufficiale del restauro dello stemma del Faro che quest’anno compie 891 anni, una cerimonia che ha visto la presenza di molte autorità cittadine oltre, ovviamente, agli autori dello splendido lavoro, e che è stata “visibile” dalla intera città grazie ad un gioco di luci molto coreografico salutato dalle sirene delle navi in porto.

Il 2018 sarà l’Anno Europeo del Patrimonio, in cui l’Unione Europea celebrerà il proprio patrimonio culturale, considerato un bene comune che va custodito per le generazioni future, e che deve essere fatto conoscere al maggior numero di persone possibile. Il tema dell’Anno Europeo del Patrimonio è infatti Sharing Heritage, eredità condivisa. All’Anno Europeo del Patrimonio partecipa anche la Lanterna di Genova, landmark che da secoli rappresenta l’identità marittima e portuale della città.

E’ una passione inesauribile, quella che anima i giovani che si prendono cura della Lanterna di Genova, facendo manutenzione e organizzando una miriade di iniziative per attirare visitatori, tutto in regime di volontariato: è l’associazione dei Giovani Urbanisti, legata alla Fondazione Labò e guidata da Andrea De Caro, che nel faro del porto di Genova ci vive essendo il figlio del custode.

Lanterna aperta alle visite pomeridiane nel weekend pasquale: sabato, domenica e lunedì, dalle 14.30 alle 18.30, il museo ospitato dal faro della Superba, la passeggiata panoramica che raggiunge la torre cinquecentesca e il parco urbano che la circonda saranno visitabili da genovesi e turisti, che potranno così conoscere la storia della Lanterna e delle fortificazioni seicentesche di Genova e ammirare la città da un inedito punto di vista.

BRUNO CERVETTO, DIRETTORE TURISMO E CULTURA PROVINCIA DI GENOVA

Bianco come i suoi raggi di luce, blu come il mare e il cielo che la circondano: sono i colori della nuova segnaletica della Lanterna che dal Terminal Traghetti accompagnano i visitatori alla passeggiata sospesa sul porto per raggiungere il Faro di Genova. Cartelli, sagome della Lanterna lungo le strisce del percorso pedonale del piazzale del Terminal e presto anche totem all'interno della galleria commerciale e tabelloni esterni richiameranno l'attenzione di genovesi e turisti alla scoperta della Lanterna.

Foto