PONgovernance

Martedì 4 Dicembre 2018, la Città Metropolitana di Genova ha partecipato in qualità di partner all'evento ufficiale, tenuto presso la sede del Comune di Lecce, per l'avvio del progetto CIT finanziato nell'ambito del PON1420, Asse 3, Obiettivo Specifico 3.1 (OCPA – OpencommunityPA2020).

Città metropolitana di Genova svolge, in base al proprio statuto, la funzione di “promozione e coordinamento dei sistemi di informatizzazione e di digitalizzazione in ambito metropolitano” con l’obiettivo di elaborare ed attuare politiche volte alla semplificazione burocratica, alla efficienza dei servizi, alla digitalizzazione dei territori e al rafforzamento delle forme di partecipazione.

Il progetto Anci #MetropoliStrategiche ribadisce la centralità degli enti di area vasta nati nel 2015 per diventare il motore dell'innovazione e dello sviluppo economico dell'Italia, ma che hanno bisogno di attenzione da parte del governo.  Roberto Cella: "Il Piano strategico metropolitano di Genova è uno strumento di azione rilevante".  Nate nel 2015 con la legge Del Rio, le Città metropolitane avrebbero dovuto essere il motore dello sviluppo economico italiano e dell'innovazione tecnologica nei servizi pubblici, enti quindi molto diversi dalle vecchie province, più forti e più strategici