Bandita la gara per il primo tratto della SP333 di Uscio tra Recco e Avegno

lavori di asfaltatura eseguiti all'ingresso di Recco
Data: 
Martedì, 15 Dicembre, 2020 - 16:29

“Come avevamo già preannunciato in febbraio, mentre erano in corso le installazioni da parte del Comune di Recco di tre semafori proprio nel tratto iniziale della provinciale 333 di Uscio, è terminata nei tempi programmati la progettazione, seguita dalla Città Metropolitana di Genova, di ulteriori lavori per il rifacimento del manto stradale previsti su tale provinciale dal km 2 al km 8 a tratti saltuari, un’opera finanziata dal MIT per un importo di 400.000€ per la quale il giorno 11 dicembre è stata pubblicata la gara relativa sulla piattaforma della Stazione Unica Appaltante dell’Ente metropolitano.”
E’ il Consigliere Delegato alla Viabilità della Città Metropolitana Franco Senarega che lo annuncia: “Si tratta di un lavoro decisamente importante che segue quanto già realizzato sempre nel 2020 nel tratto tra il Km 13 ed il km 18 a scendere verso la Fontanabuona. Adesso altri 6 km usufruiranno del ripristino del manto stradale, il primo tratto tra Recco e Uscio che in alcune zone appare decisamente ammalorato, ad esclusione ovviamente delle parti interessate dalla posa di sottoservizi che saranno ripristinate nel breve periodo. Le previsioni per la realizzazione saranno sicuramente rispettate, il nostro ente ha ridotto al minimo i tempi per le procedure di affidamento in conformità a quanto previsto dalla normativa, la gara che è appena stata bandita prevede infatti il giorno 8 gennaio 2021 come data di scadenza ed una volta che verrà aggiudicata, seguirò personalmente l’avvio dei lavori.”