La Navetta per il Colombo e il ritorno dei bus a Brignole: ATP per il ponente genovese e l'entroterra.

Shuttle Bus ATP
Data: 
Martedì, 13 Agosto, 2019 - 09:49

I primi dati, relativi alle due settimane iniziali del servizio, confermano il gradimento dello Shuttle, il bus navetta che fino al 29 settembre collegherà tutti i giorni la Riviera di Levante allo scalo aeroportuale Cristoforo Colombo di Genova. Con 186 passeggeri trasportati per le prime due settimane (a cavallo tra giugno e luglio), i due bus navetta impiegati per svolgere il servizio sono promossi. Tanto da convincere la Società Aeroporto di Genova, partner dell’iniziativa, a inserire il servizio direttamente nell’homepage del Cristoforo Colombo: da due giorni i passeggeri che dal Tigullio vogliono raggiungere lo scalo con lo “Shuttle” o che dall’aeroporto vogliono viaggiare verso la Riviera di Levante, possono prenotarsi on-line su https://www.airport.genova.it/da-per-laeroporto-di-genova, oltre che sul sito di Atp Esercizio ( https://www.atpesercizio.it/AirportShuttle/home.php ), anche da tablet e smartphone.

Una novità importante nel panorama del trasporto pubblico della Città Metropolitana di Genova per Atp, che adesso volge lo sguardo al Ponente di Genova, ad Arenzano, Cogoleto e alla valle Stura. L’obiettivo è creare una linea di trasporto per l’aeroporto anche da questa zona: «Il progetto è pronto e come sempre Atp sta già lavorando per metterlo in pratica; la navetta potrebbe arrivare fino alla provincia di Savona che del resto è nell’area di interesse dello scalo genovese – conferma Claudio Garbarino, consigliere delegato ai Trasporti di Città Metropolitana – in linea con le politiche volute dal sindaco, Marco Bucci, lavoriamo per il miglioramento del trasporto pubblico e per implementare i servizi. Soprattutto con il ritorno alla normalità della viabilità e ancor più in vista con la rinascita del nuovo ponte sul Polcevera». L’altra importante novità riguarda il ritorno dei bus del ponente (valle Stura e ponente genovese) al nuovo capolinea di Genova Brignole: «Atp è pronta e già abbiamo comunicato l’intenzione di riappropriarci degli spazi necessari al capolinea di viale Caviglia. Dal territorio del Ponente e dalla valle Stura arriva una precisa richiesta al riguardo e c’è l’intenzione di dare una risposta positiva a tempi brevi. Ovviamente con la piena collaborazione dei Comuni» - aggiunge Garbarino.
Vale anche la pena di ricordare che anche il giorno di Ferragosto lo “Shuttle” sarà pienamente in funzione: «Atp non va in vacanza, anzi in queste settimane tra i bus di linea, quello aeroportuale e il Discobus, stiamo offrendo ancora più servizi» - confermano Andrea Geminiani e Roberto Rolandelli, direttori di Atp. Per Enzo Sivori, presidente di Atp Esercizio, «La creazione del servizio Shuttle per il “Colombo” è l’ennesima dimostrazione che l’attività degli Enti territoriali e la collaborazione fra gli stessi sono fondamentali per migliorare la qualità dei servizi offerti e per favorire lo sviluppo turistico del nostro comprensorio».