NEET a Genova - dai forma alle tue idee

Acronimo: 
NEET Ge
Stato progetto: 
attivo

Il progetto Neet - Nuove Energie Emergono dal Territorio a Genova è stato sviluppato in riferimento all’avviso pubblico “ReStart” emesso dal Dipartimento della Gioventù e dal Servizio Civile Nazionale con l’intento di rivolgersi a giovani di età compresa tra i 18 ed i 25 anni, non coinvolti in processi educativi, lavorativi o di studio; le attività rivolte ai giovani disoccupati avranno una durata di circa sette mesi, orientativamente da giugno a dicembre; ad ogni partecipante verrà erogata un’indennità di € 500.
Il Comune di Genova è capofila del progetto, che vede la collaborazione di dodici partner: Città Metropolitana che si avvarrà della propria società in house Atene, ALFA - Agenzia Regionale per il lavoro, la formazione e l’accreditamento, CLP - Centro ligure di produttività, DISFOR (Dipartimento di Scienze della Formazione) - Università di Genova, Job Centre srl, Amistà, YEAST, UGA, Haze, CNGEI, Forum del Terzo Settore.
Il progetto prevede l’individuazione e l’accompagnamento a un percorso orientativo e formativo di 60 giovani, in accordo al bando pubblicato su sito NETGEE del Comune di Genova.
Il principale obiettivo è quello di supportare i giovani, attraverso un aumento e miglioramento delle loro competenze; verranno a tal fine erogati brevi moduli formativi e realizzati gruppi di lavoro.
Tali gruppi verteranno su temi afferenti a cultura, ambiente, servizi comuni e, più in generale, legati alla cura e allo sviluppo del territorio, agevolando l’aggregazione e la progressiva messa a fuoco degli obiettivi, fino a ottenere cinque progetti di fattibilità, per i quali verranno fornite risorse economiche e supporto comunicativo.
L’attuazione delle iniziative progettuali sarà cofinanziata mediante il “Fondo per le Politiche Giovanili” concesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale in collaborazione con ANCI, Associazione Nazionale dei Comuni Italiani.
Le principali azioni previste dal progetto sono:
- attivare e riportare verso traiettorie di impegno e rimotivazione 60 giovani NEET residenti in provincia di Genova.
- individuare e accompagnare i giovani nel loro posizionamento, nell’evoluzione del percorso di crescita, utilizzando strumenti sia individuali sia collettivi di orientamento;
- ottenere un aumento delle competenze attraverso moduli formativi brevi;
- sostenere l’individuazione e la realizzazione di attività complementari;
- facilitare la creazione di gruppi di lavoro relativi alla cura e allo sviluppo del territorio, supportandone l’aggregazione e la progressiva messa a fuoco progettuale;
- supportare la capacità dei giovani dando comunicazione e visibilità ai progetti e favorendo il dialogo con la città.

Partnership
Job Centre - s.r.l. a socio unico sottoposta a direzione e controllo da parte del Comune di Genova
Città Metropolitana di Genova
ALFA - Agenzia Regionale per il Lavoro, la formazione e l’accreditamento
CLP - Centro Ligure ler la Produttività (Associazione non riconosciuta senza scopo di lucro)
DISFOR (Dipartimento di Scienze della Formazione Università degli Studi di Genova –)
Amistà – APS
Y.E.A.S.T. (Youth Europe Around Sustainability Tables) - APS
UGA (Unione Giovani Artisti) – Associazione Culturale
HAZE Associazione Culturale
C.N.G.E.I. Sezione di Genova - Associazione
Forum del Terzo Settore di Genova - rete (di terzo livello) di enti non profit

Inizio: 
01/01/2018
Fine: 
31/12/2018
Aree di intervento: 

Comuni partecipanti