Servizio Stazione Unica Appaltante

Il Servizio Stazione Unica Appaltante è la centrale di committenza dell’ente per l’acquisto di beni e servizi. Coordina la predisposizione del programma biennale degli acquisti di beni e servizi, definendo i livelli di aggregazione e le strategie di acquisto.

Il Servizio Stazione Unica Appaltante svolge attività di centralizzazione delle committenze per l'acquisizione di forniture o servizi destinati alla Città Metropolitana o ad altre stazioni appaltanti. È soggetto aggregatore ai sensi e per gli effetti di quanto previsto dall’articolo 9 del Decreto-Legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito con modificazioni in legge 23 giugno 2014, n. 89.

Acquisisce la programmazione degli enti del territorio in materia di acquisto di beni e servizi per conseguire valori di spesa ritenuti significativi con riferimento ad ambiti, anche territoriali, ottimali ai fini dell'aggregazione e della centralizzazione della domanda.

Gestisce l'aggiudicazione di appalti o la conclusione di accordi quadro per lavori, forniture o servizi destinati a stazioni appaltanti (comuni in particolare, stipula i relativi contratti nei casi in cui l’esecuzione è assunta dalla Città Metropolitana mediante le direzioni di line.

Progetta e stipula accordi quadro e convenzioni, ai quali le stazioni appaltanti qualificate possono ricorrere per l'aggiudicazione dei propri appalti, gestisce sistemi dinamici di acquisizione e mercati elettronici.

Svolge attività di committenza ausiliarie, che consistono nella prestazione di supporto alle attività di committenza, in forma di produzione di schemi e modelli standard, attività di formazione al fine di promuovere un sistema omogeneo territoriale di regole e prassi applicative nella gestione delle gare e nell’affidamento dei contratti pubblici.

L’attività di committenza ausiliaria può riguardare anche la realizzazione di infrastrutture tecniche per la gestione degli affidamenti, i servizi di consulenza sullo svolgimento o sulla progettazione delle procedure di appalto, alla preparazione delle procedure di appalto in nome e per conto della stazione appaltante interessata, alla gestione delle procedure di appalto in nome e per conto della stazione appaltante interessata (gara su delega).

Il Servizio Stazione Unica Appaltante opera anche ai sensi e per gli effetti di quanto dall’articolo 13 della Legge 13 agosto 2010, n. 136, al fine di assicurare la trasparenza, la regolarità e l’economicità della gestione dei contratti pubblici, la celerità delle procedure di affidamento, prevenire il rischio di infiltrazioni mafiose e promuovere la legalità e il rispetto della normativa in materia di sicurezza sul lavoro, in collaborazione con la Prefettura e gli uffici territoriali del Governo.

Il Servizio Stazione Unica Appaltante coordina le azioni e le attività necessarie alla qualificazione della Città Metropolitana come stazione appaltante e che hanno ad oggetto il complesso delle attività che caratterizzano il processo di acquisizione di un bene, servizio o lavoro, attestanti la capacità di programmazione e progettazione, la capacità di affidamento, la capacità di verifica sull'esecuzione e controllo dell'intera procedura, ivi incluso il collaudo e la messa in opera. A tal fine opera come capofila di tutte le competenze professionali necessarie al conseguimento del risultato.

Il Servizio Stazione Unica Appaltante si relaziona con gli operatori economici e le associazioni di categoria per facilitare la partecipazione agli affidamenti, promuovere la concorrenza e la trasparenza, limitare il contenzioso, valorizzare le imprese, coinvolgendoli in un sistema premiante dei soggetti qualificati dal punto di vista tecnico ed etico professionale.

Il Servizio Stazione Unica Appaltante gestisce le relazioni e i rapporti di collaborazione con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con gli Uffici Territoriali del Governo, con Consip S.p.A. e con gli altri soggetti aggregatori, centrali di committenza e stazioni appaltanti.

Rossella Bardinu

Dirigente
Responsabilità Aree di intervento: 
Contatti: 
UFFICIOTELEFONIEMAIL
Soggetto Aggregatore010.54.99.304 | Fax: 010.54.99.443ufficiogare@cittametropolitana.genova.it
Ufficio Gare010.54.99.341 | Fax: 010.54.99.443ufficiogare@cittametropolitana.genova.it
Ufficio Contratti010.54.99.292 | Fax: 010.54.99.443contratti@cittametropolitana.genova.it