Al via la formazione del PUC di Camogli in collaborazione con @GenovaMetropoli

Camogli vista dal mare
Data: 
Martedì, 29 Settembre, 2020 - 15:26

Ha preso ufficialmente avvio l’attività di formazione del nuovo piano urbanistico del Comune di Camogli, a seguito del Protocollo Operativo stipulato tra la Città Metropolitana di Genova ed il Comune di Camogli.

Presso gli uffici della Città Metropolitana di Genova, il 23 settembre in ottemperanza a tutte le misure anti-Covid 19, si è svolta la prima riunione del Gruppo di Lavoro Integrato composto da componenti della Città Metropolitana di Genova e del Comune di Camogli, coadiuvati da specifiche professionalità di settore (geologo e naturalista) e con la collaborazione attiva di un “giovane architetto”, scelto da un apposito albo in forza del protocollo operativo tra Città Metropolitana e Ordine degli Architetti.

La prima fase di lavoro, della durata di 10 mesi, corrispondente alla Fase di consultazione/scoping del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (VAS) del Piano Urbanistico Comunale, si concluderà con l’approvazione da parte della Giunta Comunale del Rapporto Preliminare e del relativo Schema di Progetto. Tutto l’iter sarà caratterizzato dalla partecipazione dei cittadini ai quali verrà chiesto il proprio contributo attraverso varie forme, ad iniziare dalla compilazione di un questionario messo a disposizione on-line sul sito del Comune.

La pianificazione urbanistica così predisposta si integrerà con la pianificazione dei Comuni limitrofi, in uno scenario di area vasta che vede il Comune di Camogli inserito nell’ambito Paradiso al cui interno è presente anche il Piano Urbanistico Comunale di Recco, anch’esso in corso di elaborazione con la collaborazione della Città Metropolitana di Genova.