''PUC INT Val Polcevera" Sinergia e collaborazione, un binomio vincente

Data: 
Mercoledì, Marzo 13, 2019 - 10:30am

Mercoledì 13 marzo, presso la Sede di Quarto della Città Metropolitana di Genova, il Direttore della Direzione Territorio e Mobilità, ing. Pietro Bellina ha consegnato agli Amministratori dei Comuni dell’Alta Val Polcevera - Campomorone, Ceranesi, Mignanego e Sant'Olcese - lo Schema di Progetto del PIANO URBANISTICO INTERCOMUNALE, denominato PUC INT, e del relativo Rapporto Preliminare corredato di tutti gli allegati grafici e descrittivi.

Si è così conclusa la Prima Fase dei lavori per la formazione del PUC INT, elaborato dalla Città Metropolitana di Genova tramite gli uffici Controllo Attività Edilizia e Territorio, Pianificazione Strategica e Servizi Informativi, in sinergia con i Tecnici dei quattro Comuni, ovvero quattro giovani architetti e gli esperti in materia ambientale scelti dalle stesse Amministrazioni Municipali.

I Comuni potranno così portare il documento all’approvazione delle rispettive Giunte ed inviarlo alla Regione per il parere di competenza.
Il PUC INT dell’Alta Val Polcevera rappresenta il primo caso in Liguria di creazione di un piano urbanistico intercomunale ai sensi della legge regionale 36/97 e successive modifiche.

Amministratori: 
Durata: 
1:55

Intervistati istituzionali

Intervistati

Elisabetta Bosio | Uff. contrllo Attività edilizie, CMGE
Pietro Bellina | Direttore Servizio Territorio e Mobilita`, CMGE
''PUC INT Val Polcevera" Sinergia e collaborazione, un binomio vincente
Comune: