Variante al PTC Bacini Padani - VBP

Avviso pubblico di informazione relativo all’avvenuta adozione della Variante al PTC comportante aggiornamento del quadro dei dissesti idrogeologici per i bacini padani nella “VBP”, con Delibera del Consiglio Metropolitano n.3 del 14/02/2018, ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dell’art.34 delle relative Norme di Attuazione e dell’art.79 bis della L.R. 36/1997 e s.m.i., in relazione all’evento alluvionale 2014.

La Variante comporta l’inserimento delle perimetrazioni delle aree inondate durante l’evento alluvionale del 2014, individuate con DGR D.G.R. n.59 del 28/01/2015 e costituisce aggiornamento delle cartografie relative ai dissesti idrogeologici del bacino del T. Scrivia e del F. Trebbia ed alle “fasce fluviali” del bacino del T. Stura.

L’avviso dell’adozione della Variante è pubblicato sul BURL n. 10 del 7 marzo 2018, da tale data si applicano le misure di salvaguardia fino alla sua approvazione.

Il presente avviso rimarrà in visione per 60 gg consecutivi a partire dal 07/03/2018.

La Variante è consultabile a libera visione del pubblico, ai fini della presentazione di osservazioni, presso i Comuni di Busalla, Casella, Isola del Cantone, Montoggio, Ronco Scrivia, Savignone, Valbrevenna, Vobbia, Mignanego, Torriglia, Campoligure, Masone, Rossiglione, Montebruno, per trenta giorni consecutivi dal 7 marzo 2018.

Documenti:

  • Deliberazione del Consiglio Metropolitano n. 3 del 14/02/2018
  • Allegati cartografici:
    • T2 Carta dei dissesti: tavole n. 1, 2, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 16, 17;
    • T6 Carta delle fasce fluviali : tavole n. 1, 2, 3;
Data inizio: 
07/03/2018
Data fine: 
07/05/2018