Sismica: Entrata in vigore NTC 2018

In data 22/03/2018 sono entrate in vigore le Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al DM 17/01/2018 (NTC 2018), che costituiscono l'aggiornamento delle Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al DM 14/01/2008 (NTC 2008).
Le modalità di applicazione della nuova norma e le disposizioni transitorie per le opere pubbliche/di pubblica utilità e le opere private sono definite dall'art. 2 del D.M. 17/01/2018.

Si evidenzia che è possibile continuare ad applicare le previgenti NTC 2008 fino al collaudo statico solo per i casi definiti dallo stesso articolo 2. In particolare, le previgenti norme continuano da applicarsi per le opere private in corso di esecuzione o per le quali sia stato già depositato il progetto esecutivo (denuncia delle opere strutturali) ai competenti uffici (Sportello Unico Comunale) prima del 22/03/2018.

La Città Metropolitana di Genova ritiene che tale regime sia applicabile in via generale alle denunce delle opere e alle istanze di autorizzazione sismica, sia pubbliche/di pubblica utilità sia private, presentate con la previgente normativa, nonché alle successive varianti e integrazioni, ferma restando la validità del titolo abilitativo.
Come precisato dalla Nota del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici - Servizio Tecnico Centrale Prot. n. 3187 del 21/03/2018, le NTC 2018 sono applicabili indipendentemente dall'emanazione della relativa Circolare riportante le relative istruzioni applicative. In particolare, si potranno seguire le indicazioni riportate nella precedente Circolare (n. 617/2009), per quanto non in contrasto con le nuove norme.

Data inizio: 
22/03/2018
Classificazione: