Consiglieri Delegati

Come previsto dall’art. 1 comma 41 della Legge 56/2014, il Sindaco metropolitano assegna le deleghe ad alcuni Consiglieri nel rispetto del principio di collegialità, secondo le modalità e nei limiti stabiliti dallo Statuto.

I Consiglieri delegati sono responsabili, individualmente, delle iniziative assunte nell'ambito della delega conferita e degli atti da loro sottoposti al Sindaco (art. 15 dello Statuto della Città metropolitana).
Sovrintendono alle attività nelle materie di competenza, partecipano e coordinano i gruppi di lavoro tematici.

Il Sindaco e i Consiglieri delegati si riuniscono periodicamente in un apposito Coordinamento, un organismo interno creato al fine di condividere e coordinare le attività e le pratiche di propria competenza.