Supporto ai Comuni per l'Agenda Digitale

La Città Metropolitana di Genova intende utilizzare le “opportunità rese disponibili dall'innovazione tecnologica nel campo dell’informatica e delle telecomunicazioni per migliorare l’accesso di cittadini e imprese ai servizi erogati dalle Amministrazioni locali attraverso canali digitali e soluzioni tecnologiche innovative proprie del paradigma Smart city, realizzando azioni integrate di open data e digitalizzazione delle procedure amministrative” (PON Metro 2014-2020).

La propria strategia è quella di affrontare congiuntamente e in modo coordinato alcune delle sfide territoriali e organizzative che interessano il proprio contesto territoriale definendo metodologie comuni per l’individuazione dei fabbisogni, delle soluzioni tecnologiche e organizzative adottando metodi e processi comuni per l’attuazione e la gestione dei servizi a cittadini e imprese.

La Città Metropolitana intende riutilizzare le esperienze già sperimentate nel recente passato nel proprio territorio al fine di capitalizzare, oltre alle soluzioni tecnologiche, un percorso di confronto con i Comuni del proprio territorio già strutturato e stabile.

Anche la Regione Liguria, con la Legge 15/2015 contenente “disposizioni di riordino delle funzioni conferite alle province in attuazione della legge 7 aprile 2014, n. 56 (disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni)”, prevede che venga valorizzato e rafforzato il ruolo della Città metropolitana di Genova “quale ente di governo del territorio metropolitano e di coordinamento dei comuni che la compongono”.(art. 3)

Con l’articolo 24, comma 3, dello statuto della Città Metropolitana di Genova, approvato dalla Conferenza Metropolitana con deliberazione n. 1/2014 e ss. mm. e ii., la Città Metropolitana di Genova individua tra le funzioni dell’Ente la promozione del coordinamento dei sistemi di informatizzazione e digitalizzazione in ambito metropolitano, con specifico riferimento all'integrazione delle banche dati, alla gestione coordinata dei siti istituzionali, all'offerta di servizi ai cittadini e alle imprese, alla gestione e conservazione degli archivi su supporto informatico.