parco del basilico

A Villa Sauli di Prà, tutta la dolcezza della Liguria per un Natale di Rinascita

Giovedì 13 dicembre, con il pandolce e il rito propiziatorio del ramoscello d’alloro acceso sulla cima del dolce-simbolo di Genova e del Natale si chiude a Villa Sauli di Prà l’ultima portata della rassegna “Cibo, etica e territorio” a cura dell’Istituto N.Bergese, evento organizzato all'interno dei locali del "Parco del Basilico - Il Mortaio" attività affidata in convenzione dalla Città Metropolitana di Genova all’Istituto Alberghiero Nino Bergese.

Data: 
Giovedì, 6 Dicembre, 2018 - 16:57

Basilico e altri prodotti liguri, nasce a pra il ‘mortaio’, incubatore agroalimentare e parco

Il progetto, realizzato a villa Sauli Podestà dalla Città metropolitana con un investimento di 4,5 milioni, è gestito dall’istituto alberghiero Bergese e dalla Fondazione Cif.  Parte il progetto ‘il Mortaio’, realizzato a Genova Pra dalla Città metropolitana di Genova in convenzione con l’istituto scolastico alberghiero Bergese e la Fondazione Cif Formazione: il progetto, che comprenderà il Parco del Basilico e un incubatore agroalimentare e gastronomico di prodotti tipici di Genova e della Liguria, è stato presentato alla stampa questa mattina in quella che da oggi è la sua sede, villa Sau

Data: 
Lunedì, 2 Maggio, 2016 - 14:50

Basilico e scuola, nella villa del barone a pra nasce il mortaio (video di tabloid)

Villa Sauli Podestà a Genova Pra, centro di quella che nell'Ottocento fu la vasta tenuta agricola Podestà, diventa sede di un incubatore agroalimentare gestito dall''alberghiero Bergese e dalla Fondazione Cif. La grande avventura agricola del barone Andrea Podestà, eminente personaggio della storia genovese che fu senatore del regno d’Italia, sindaco del comune di Genova per tre volte fra il 1866 e il 1895 e presidente del consiglio provinciale per 25 anni dal 1870 al 1895, anno della sua scomparsa, inizia alla fine dell'Ottocento nella piana sul mare fra Pra e Voltri, proprio dove oggi c'è

Data: 
Venerdì, 6 Maggio, 2016 - 12:03

Viaggio nel bergese che pensa e lavora in grande, da sestri a pra’ al quirinale (video di tabloid)

Il racconto sull’istituto alberghiero che a fianco della Città metropolitana rilancerà prodotti, mestieri, tradizioni e peculiarità agricole ed enogastronomiche del territorio a Villa Sauli Podestà e sarà protagonista anche al pranzo di gala del 2 giugno al Quirinale.Cinque laboratori di cucina, uno nuovissimo per far fronte alle nuove esigenze perché i suoi studenti sono davvero molti: 1060 nei corsi diurni e 350 in quelli serali nella sede di via Giotto a Sestri Ponente, con un accogliente e curatissimo american bar didattico e spaziose ed eleganti sale da pranzo.

Data: 
Venerdì, 6 Maggio, 2016 - 13:22

Drinkare e non trinkare: il bergese fa scuola sul bere consapevole (video di tabloid)

Con incontri educativi e conviviali a Villa Sauli Podestà dove gli studenti dell'alberghiero si confrontano, fra informazioni, cultura e provocazioni, sui gravi rischi dello sballo e insegnano ai coetanei cocktail analcolici o a bassa gradazione.Lo sballo alcolico fra i giovani “è purtroppo molto diffuso ed estremamente pericoloso per la loro salute, ma sarebbe ipocrita – dice Maurizio Sentieri, antropologo e docente del Bergese - ignorare che anche le bevande alcoliche facciano parte delle culture della convivialità e delle tradizioni alimentari del Mediterraneo.

Data: 
Giovedì, 9 Marzo, 2017 - 12:30

Drinkare e non trinkare, al parco del basilico i ragazzi del bergese insegnano il bere consapevole

Il 24 febbraio alle 17 a Villa Sauli Podestà primo appuntamento con il progetto sulla convivialità e il consumo responsabile di bevande alcoliche, senza sballi ed eccessi, con drink analcolici e a bassa gradazione preparati dalle quinte dell'alberghiero per i coetanei di altre scuole.Tutti gli aspetti del bere, alimentari, culturali, sociali e le conseguenze e la pericolosità per la salute di un uso sregolato e smodato dell'alcol sintetizzati nell'invito ai giovani "Drinkare e non Trinkare" che dà il nome al progetto dell'istituto Bergese sul bere consapevole, con un ciclo di incontri educa

Data: 
Mercoledì, 22 Febbraio, 2017 - 11:15

Drinkare e non trinkare, al parco del basilico si parla di alcol e salute

Venerdì 24 marzo alle 16.45 a Villa Sauli Podestà secondo appuntamento con il progetto sul bere misurato e responsabile, con drink analcolici e a bassa gradazione preparati dalle quinte dell'alberghiero Bergese per i coetanei di altre scuole.Secondo appuntamento - venerdì 24 marzo alle 16.45 a Villa Sauli Podestà - con Drinkare e non Trinkare, il progetto dell'istituto Bergese sul bere consapevole e senza eccessi che affronta tutti gli aspetti, alimentari, culturali, sociali e le gravi conseguenze e la pericolosità per la salute degli abusi alcolici, in un ciclo di incontri nella storica vi

Data: 
Mercoledì, 22 Marzo, 2017 - 15:17