Direzione Patrimonio e sviluppo economico

La Direzione Patrimonio e sviluppo economico gestisce le risorse strumentali in coerenza con la programmazione generale ed economico-finanziaria dell’ente. Svolge analisi per interpretare i bisogni del territorio ed elaborare, attraverso la concertazione con i portatori d’interesse presenti, progetti, programmi e strategie di sviluppo.

Promuove azioni ed iniziative di sistema per valorizzare, mettere in relazione e creare integrazione tra le risorse economiche del territorio.

Elabora progetti di finanziamento delle attività dell’ente e degli enti del territorio.

Coordina i processi di implementazione dei servizi ICT (Information and Communications Technology) e dei progetti di innovazione digitale per la competitività della Città Metropolitana e del territorio.

È responsabile dell’acquisizione, dismissione e valorizzazione dei beni immobili, della programmazione e pianificazione degli acquisti di beni e servizi. Assicura una efficiente ed economica gestione delle risorse strumentali.

Gestisce le funzioni attinenti le attività residuali di chiusura dei corsi finanziati con fondi FSE.

Cura per il proprio ambito di competenza il controllo analogo sulle società partecipate.

Contatti: 
UFFICIOTELEFONIEMAIL
Segreteria010.54.99.476 | Fax: 010.54.99.282 direzione.patrimonio-sviluppoeconomico@cittametropolitana.genova.it