Procedimento autorizzativo per produzione di biometano

In data 11.01.2019 la società Società Asja Ambiente Italia S.P.A. ha presentato alla Città Metropolitana di Genova istanza ai sensi dell’art. 8 bis D. Lgs. 28/2011 ss.mm.ii., per la parziale riconversione dell’impianto di produzione di energia elettrica alimentato a biogas, già esistente in Località Scarpino – Genova, ad impianto di produzione di biometano.
La scrivente Amministrazione ha attivato il procedimento ex art. 8 bis D. Lgs. 28/2011 ss.mm.ii di autorizzazione unica per la costruzione ed esercizio di impianto per la produzione di biometano e contestualmente il procedimento volto alla modifica del titolo autorizzativo n. 4244/2013 rilasciato dalla Provincia di Genova per la produzione di energia elettrica ai sensi art. 12 D. Lgs. 387/2003 ss.mm.ii., al fine di aggiornare la posizione autorizzativa alla configurazione impiantistica richiesta.
Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto.
Presso il suddetto Ufficio è possibile prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 – 803 – 802 – 646 – 795.
Eventuali osservazioni in merito possono essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (posta elettronica certificata: pec@cert.cittametropolitana.genova.it, posta cartacea: Città Metropolitana di Genova - Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore Piazzale Mazzini, 2 16122 Genova).

Data inizio: 
24/01/2019
Data fine: 
23/02/2019
Classificazione: