Avvisi avvio di Istanze di Autorizzazione Unica o di AIA

Elenchiamo in questo post in continuo aggiornamento gli Avvisi avvio di Istanze di Autorizzazione Unica o di AIA. Si ricorda che è possibile trasmettere osservazioni in merito entro 30 giorni dalla pubblicazione di ciascun avviso, indicata tra parentesi al termine dello stesso, tramite P.E.C.all'indirizzo pec@cert.cittametropolitana.genova.it


Istanza di autorizzazione Unica ai sensi art. 28 della L.R. 16/2008 ss.mm.ii. per la realizzazione ed esercizio di infrastruttura energetica lineare costituita da cavi interrati in media tensione (15kV) da Sottostazione Fiera a Cabina Secondaria “Ente Bacini” in area portuale fra molo Cagni e Molo Giano. Proponente: e-distribuzione S.p.A.. Pratica EE37.

In data 30.09.2019 è stato avviato il procedimento di autorizzazione unica ai sensi art. 28 della L.R. 16/2008 ss.mm.ii., per la realizzazione ed esercizio di infrastruttura energetica lineare costituita da cavi interrati in media tensione (15kV) da Sottostazione Fiera a Cabina Secondaria “Ente Bacini” in area portuale fra molo Cagni e Molo Giano. Pratica EE37.
Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto.
Presso il suddetto Ufficio è possibile prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 – 803 – 802 – 646 – 795.
Eventuali osservazioni in merito possono essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (posta elettronica certificata: pec@cert.cittametropolitana.genova.it, posta cartacea: Città Metropolitana di Genova - Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore Piazzale Mazzini, 2 16122 Genova). (Avviso Pubblicato il 10/12/2019)


Istanza di autorizzazione Unica ai sensi art. 28 della L.R. 16/2008 ss.mm.ii. per la realizzazione ed esercizio di infrastruttura energetica lineare costituita da cavi interrati in media tensione (15kV) comprendente opera complementare in cavo ottico dielettrico, con modifica di linea aerea MT/BT e installazione di n. 1 Cabina Secondaria MT/BT in comune di Santo Stefano d’Aveto. Proponente: e-distribuzione S.p.A.. Pratica EE36.

In data 30.09.2019 è stato avviato il procedimento di autorizzazione unica ai sensi art. 28 della L.R. 16/2008 ss.mm.ii., per la realizzazione ed esercizio di infrastruttura energetica lineare costituita da cavi interrati in media tensione (15kV) comprendente opera complementare in cavo ottico dielettrico, con modifica di linea aerea MT/BT e installazione di n. 1 Cabina Secondaria MT/BT.
Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto.
Presso il suddetto Ufficio è possibile prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 – 803 – 802 – 646 – 795.
Eventuali osservazioni in merito possono essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (posta elettronica certificata: pec@cert.cittametropolitana.genova.it, posta cartacea: Città Metropolitana di Genova - Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore Piazzale Mazzini, 2 16122 Genova). (Avviso Pubblicato il 10/12/2019)


Avviso di avvio di riesame di AIA per l'installazione sita in in via Privata Devoto, 36 - Carasco (GE) gestita da FACI S.P.A.

La FACI S.P.A. ha presentato alla Città Metropolitana di Genova istanza di riesame con valenza di rinnovo dell’Autorizzazione Integrata Ambientale ai sensi del Titolo III – bis della parte seconda del D.Lgs. n. 152/2006 per lo stabilimento sito in via Privata Devoto, 36 - Carasco (GE).
Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto. Gli interessati possono prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 646 – 802 - 795
A tale Direzione è possibile trasmettere osservazioni in merito entro 30 giorni (P.E.C.: pec@cert.cittametropolitana.genova.it) dalla data di pubblicazione di questo annuncio. (15/11/2019)


Data inizio: 
10/12/2019