Programmazione Europea

La Città Metropolitana di Genova, in continuità con le programmazioni precedenti e in corso opera nell'ambito del sistema di governance multi-livello, in stretta sinergia e collaborazione con il livello regionale, nazionale ed europeo nella realizzazione di molteplici attività legate all’innovazione e alla cooperazione.

In particolare, #GenovaMetropoli coordina iniziative e progetti di collaborazione e di partenariato con l'Unione europea, supportando la progettazione e la gestione di progetti europei in cui l'Ente è coinvolto come capofila o come partner. Partecipa, inoltre, alla programmazione dei fondi strutturali coinvolgendo e promuovendo il dibattito con gli enti territoriali e le forze economiche e sociali.

Inoltre, tra gli obiettivi ha l’adesione a reti europee di collaborazione per facilitare lo scambio di informazioni e l'attivazione di progetti comuni. Infine, raccoglie, elabora e diffonde informazioni volte a favorire la partecipazione a progetti europei del territorio, anche attraverso specifiche attività di animazione e formazione.

Il Programma Horizon 2020 finanzia i Progetti per la Ricerca e l'Innovazione in Europa dal 2014 al 2020. In questo contesto #GenovaMetropoli è attiva nel recupero di fondi per progetti di interesse metropolitano.
All'interno del Programma H2020, il programma ELENA è di particolare interesse per diverse aree di intervento della Città Metropolitana.

I Programmi Quadro sono stati il principale strumento con cui l’Unione europea (UE) finanzia la ricerca in Europa. Il Settimo Programma Quadro (7PQ), entrato in vigore nel 2007 e operativo fino al 2013, ha unito tutte le iniziative finalizzate a consolidare lo Spazio Europeo della Ricerca.