Informazioni di Servizio :: #GenovaMetropoli

immagine relativa alla notizia 07/12/2017

Sismica: Nuova normativa DGR 938/2017

Si informa la spettabile Utenza che sul sito web degli Atti di Giunta della Regione Liguria è stata pubblicata la D.G.R. n. 938 del 17/11/2017 avente ad oggetto: "Art. 5bis, comma 1 lett.c), L.r. n. 29/1983. Approvazione Modulistica unica regionale e procedure standard per il rilascio delle autorizzazioni connesse all'applicazione della normativa in materia di costruzioni in zone sismiche." Il documento è scaricabile dal seguente indirizzo: http://iterg.regione.liguria.it/Documenti.asp?comando=Ricerca&AnnoProc=2017&NumProc=7695&Emanante= In base a questa revisione normativa, la Città Metropolitana di Genova sta aggiornando i moduli e le istruzioni per l'utenza.
immagine relativa alla notizia 01/12/2017 al 01/01/2018

Istanza AU x infrastruttura lineare energetica, Campomorone

Istanza di Autorizzazione Unica per Infrastruttura lineare energetica costituita da linea in cavo aereo a media tensione (15.000 V) ed interrato in bassa tensione (440 Volt) per alimentazione abitazione privata in Comune di Campomorone (GE) Via Laghi del Gorzente civ. 1. Pratica EE 30. In data 23.11.2017 la società e-distribuzione SpA ha presentato alla Città Metropolitana di Genova istanza di Autorizzazione Unica ai sensi art. 28 della L.R. 16/2008 ss.mm.ii. per la costruzione e l’esercizio di Infrastruttura lineare energetica costituita da linea in cavo aereo a media tensione (15.000 V) ed interrato in bassa tensione (440 Volt) per alimentazione abitazione privata in Comune di Campomorone (GE) Via Laghi del Gorzente civ. 1. Pratica EE 30. Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto. Presso il suddetto Ufficio è possibile prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 – 802 – 803 – 646 – 795. Eventuali osservazioni in merito possono essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (posta elettronica certificata: pec@cert.cittametropolitana.genova.it, posta cartacea: Città Metropolitana di Genova - Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore Piazzale Mazzini, 2 16122 Genova).
Immagine rappresentativa per la news 10/11/2017 al 01/12/2017

Designazione di un rappresentante nel Convitto Nazionale Cristoforo Colombo di Genova

La Città Metropolitana di Genova ha aperto la procedura per la designazione di un rappresentante nel C.d.A. del “Convitto Nazionale Cristoforo Colombo” di Genova (rinnovo dell'organo). Fino alle ore 12 del 1 dicembre 2017 chiunque può presentare la propria candidatura, esclusivamente via PEC (Posta Elettronica Certificata), usando la modulistica che può essere scaricata nell’apposita sezione del sito: “Albo delle Nomine”
Immagine rappresentativa per la news 08/11/2017 al 22/11/2017

Avviso Manifestazione Interesse per procedura negoziata - Servizio di installazione impianto di condizionamento su trattori

L’Amministrazione indice una procedura negoziata per il servizio di installazione impianto di condizionamento estivo cabina su n. 3 trattori agricoli New Holland. Gli operatori economici interessati dovranno manifestare l’interesse e partecipare secondo le modalità e la procedura di cui agli allegati avviso e modello di partecipazione.
immagine relativa alla notizia 07/11/2017 al 07/12/2017

Istanza di Autorizzazione Unica impianto eolico nel comune di Davagna

Istanza di Autorizzazione Unica ai sensi D. Lgs 387/2003, D.M. 10.09.2010, D.Lgs. 28/2011 e L.R. 16/2008 e ss.mm.ii. per la costruzione e l’esercizio di un impianto eolico (e delle opere connesse) di potenza nominale pari a 20 kW in località Monte Prele Capenardo in comune di Davagna. Proponente: ERGONAER SAS di BERRIOLO G. & C. Pratica ER 83. In data 31.10.2017 ERGONAER SAS di BERRIOLO G. & C ha presentato alla Città Metropolitana di Genova istanza Istanza di Autorizzazione Unica ai sensi D. Lgs 387/2003, D.M. 10.09.2010, D.Lgs. 28/2011 e L.R. 16/2008 e ss.mm.ii. per la costruzione e l’esercizio di un impianto eolico (e delle opere connesse) di potenza nominale pari a 20 kW in località Monte Prele Capenardo in comune di Davagna. E’ prevista variante alla strumentazione urbanistica e territoriale, in relazione esclusivamente all’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio. Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto. Presso il suddetto Ufficio è possibile prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 – 802 – 803 – 646 – 795. Eventuali osservazioni in merito possono essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso Posta elettronica certificata (PEC) pec@cert.cittametropolitana.genova.it Posta cartacea: Città Metropolitana di Genova Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale Ufficio Energia e Rumore Piazzale Mazzini, 2 - 16122 Genova).
immagine relativa alla notizia 07/11/2017

Sismica: Controlli a campione

Si informa la spettabile Utenza che la Città Metropolitana di Genova ha estratto il campione di pratiche per il controllo dei progetti secondo le istruzioni DTN SIS 03. Si allega il documento al presente avviso.
Immagine rappresentativa per la news 02/11/2017 al 02/12/2017

Domanda di Autorizzazione Unica per linea elettrica in località Cravasco nel Comune di Campomorone

In data 25.10.2017 Consorzio COCIV ha presentato alla Città Metropolitana di Genova istanza di modifica dell’Autorizzazione Unica rilasciata con provvedimento dirigenziale n. 1113 in data 20.03.2015 per linea elettrica e cabine elettriche MT/BT in località Cravasco in comune di Campomorone. Pratica EE 29. Gli atti sono depositati presso gli uffici della Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore della Città Metropolitana di Genova, Largo F. Cattanei, 3 - Genova Quarto. Presso il suddetto Ufficio è possibile prendere visione della documentazione, previo appuntamento, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 12, ai seguenti numeri: 010 5499 – 802 – 803 – 646 – 795. Eventuali osservazioni in merito possono essere trasmesse entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso (posta elettronica certificata: pec@cert.cittametropolitana.genova.it, posta cartacea: Città Metropolitana di Genova - Direzione Ambiente – Servizio Tutela Ambientale – Ufficio Energia e Rumore Piazzale Mazzini, 2 16122 Genova).
Variazione IBAN Città Metropolitana di Genova 25/10/2017

Variazione IBAN Città Metropolitana di Genova

Si informa la spettabile Utenza che dal 13/11/2017 cambierà il codice IBAN del conto corrente di tesoreria della Città Metropolitana di Genova. Il nuovo codice IBAN IT68N0617501406000002491990 è riportato nel modulo SIS 24 Dichiarazione Spese Istruttoria disponibile nelle apposite sezioni del riquadro Procedimenti.
Immagine rappresentativa per la news 16/10/2017 al 15/11/2017

Procedura per la designazione di rappresentanti della CM in Società, Fondazioni ed Enti partecipati

La Città Metropolitana di Genova ha aperto la procedura per la designazione di: 1 rappresentante nel C.d.A. della “Accademia Ligustica di Belle Arti di Genova” (rinnovo dell'organo). 1 rappresentante nel C.d.A. della “Fondazione Italiana Antonio Devoto” di Chiavari (sostituzione di membro dimissionario); Fino alle ore 12 del 10 novembre 2017 (per l'Accademia Ligustica) e fino alle ore 12 del 15 novembre 2017 (per la Fondazione Devoto) chiunque può presentare la propria candidatura, esclusivamente via PEC (Posta Elettronica Certificata), usando la modulistica che può essere scaricata nell’apposita sezione del sito: “Albo delle Nomine”
Immagine rappresentativa per la news 05/10/2017 al 20/10/2017

Avviso Manifestazione Interesse per procedura negoziata - Servizio di locazione a freddo di pale gommate

L’Amministrazione indice una procedura negoziata per il servizio di locazione a freddo di pale gommate ai fini degli interventi previsti nell’ambito del piano neve stagione invernale 2017/2018. Gli operatori economici interessati dovranno manifestare l’interesse e partecipare secondo le modalità e la procedura di cui agli allegati avviso e modello di partecipazione.