Stazione Unica Appaltante

La Città Metropolitana di Genova è Stazione Unica Appaltante ai sensi di quanto previsto dall’articolo 13 della legge 13 agosto 2010, n. 136, è Soggetto Aggregatore per quanto disposto dall’articolo 9 del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66, convertito, con modificazioni, in legge 23 giugno 2014, n. 89.

Compito della Stazione Unica Appaltante (SUA) è quello di assicurare la trasparenza, la regolarità e l’economicità della gestione dei contratti pubblici, la celerità delle procedure di affidamento, di prevenire il rischio di infiltrazioni mafiose e di promuovere il rispetto della normativa in materia di sicurezza sul lavoro.

Il Soggetto Aggregatore è una centrale di committenza che svolge stabilmente attività di centralizzazione dell’acquisto di beni e servizi per conto di altre pubbliche amministrazioni, conseguendo valori di spesa ritenuti significativi con riferimento ad ambiti, anche territoriali, ottimali ai fini dell'aggregazione e della centralizzazione della domanda.