Avviso Rende Noto (art.52ter DPR 327/2001): avvio procedimento vincolo espropriativo e approvazione progetto definitivo

Visti: il D.P.R. 327/2001 e ss.mm.ii., il R.D. 1775/1933 ss.mm.ii., la L.R. Liguria 16/2008 e ss.mm.ii.

Premesso che
e-distribuzione SpA ha presentato domanda di Autorizzazione Unica per la Ricostruzione infrastruttura lineare energetica costituita da linea elettrica aerea in conduttori non isolati e cavo isolato e cordato in media tensione a 15.000 V tra le località Manesseno e Comago in comune di Sant’Olcese.
La suddetta Società ha richiesto contestualmente all’istanza, ai sensi del D.P.R. 08/06/2001 n. 327, che con l’autorizzazione unica sia dichiarata la pubblica utilità, l’urgenza e l’indifferibilità delle opere relative alla realizzazione degli impianti;

Preso atto che
sono state inviate le comunicazioni ex art. 11 D.P.R. 08/06/2001 n. 327 a tutti i soggetti individuati nel Piano Particellare agli atti, presentato dal Proponente;
uno dei soggetti di cui sopra è risultato irreperibile, pertanto si rende necessario procedere ai sensi dell’art. 52 ter comma 2 D.P.R. 08/06/2001 n. 327;

SI RENDE NOTO
ai sensi dell’52 ter comma 2 del D.P.R. 327/2001 e ss.mm.ii., l’avvio del procedimento diretto all’apposizione del vincolo espropriativo e all’approvazione del progetto definitivo dell’opera di cui trattasi per le particelle catastali di seguito riportate
Titolare: Lina Incerti
Comune: Sant'Olcese
Foglio: 7
Mappale: 328

Si comunica inoltre che:
gli interessati possono consultare la documentazione progettuale e presentare eventuali opposizioni ed osservazioni entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del presente annuncio.
Le osservazioni dovranno essere presentate, dagli aventi interesse, alla Città Metropolitana di Genova – Direzione Ambiente - Servizio Tutela Ambientale - Ufficio Energia e Rumore.
La documentazione relativa all’istanza completa del progetto e di tutti gli elaborati è depositata presso la Città Metropolitana di Genova - Direzione Ambiente - Servizio Tutela Ambientale - Ufficio Energia e Rumore, in Largo Cattanei 3 (Genova) ed è a disposizione per la consultazione degli interessati, previo appuntamento (tel. 010 5499 802- 010 5499 803 - 010 5499 646 – 010 5499 795).

Si rende noto inoltre che:
- l’autorità espropriante è individuata nella Città Metropolitana di Genova;
- il responsabile del procedimento è il dirigente del Servizio Tutela Ambientale della Direzione Ambiente della Città Metropolitana di Genova.

Gli atti della procedura espropriativa sono disposti nei confronti dei soggetti risultanti proprietari secondo i registri catastali, come sopra individuati.

Il Dirigente del Servizio Tutela Ambientale
Dott.ssa Paola Fontanella

Data inizio: 
12/03/2018
Data fine: 
12/04/2018
Classificazione: 
AllegatoDimensione
PDF icon Avviso Rende noto EE 3176.37 KB