Piano Urbano della Mobilità: passaggio dal Comune di Genova a Città metropolitana

Sabato, Maggio 12, 2018 - 12:00am

A redigere questo importante strumento di pianificazione territoriale di area vasta è da poco subentrata Città metropolitana perché un lungimirante decreto emanato nell’agosto 2017 dal Ministero dei Trasporti ha passato la competenza dei PUMS dai comuni capoluogo alle Città metropolitane. Quello genovese era infatti nato in seno al Comune di Genova, che ne ha curato l’impostazione e le linee portanti avvalendosi del qualificato contributo del prof. Enrico Musso, autorevole docente universitario di economia dei trasporti e profondo conoscitore del territorio genovese.

Eventi associati: 
Durata: 
0.41

Intervistati

Enrico Musso | Docente Università di Genova
Piano Urbano della Mobilità: passaggio dal Comune di Genova a Città metropolitana
Comune: