Metropoli strategiche

Acronimo: 
MetropoliStrategiche
Stato progetto: 
attivo

Il progetto, realizzato dall’Anci, sostiene e accompagna i cambiamenti organizzativi e lo sviluppo delle competenze legate alle innovazioni istituzionali nelle Città Metropolitane.

In particolare l’intervento supporta il processo di ri-organizzazione delle città metropolitane mediante la realizzazione di interventi di “change management”, la definizione e introduzione di politiche innovative coerenti con l’implementazione della strategia di open government e con il riutilizzo dei dati e la trasparenza della PA -da attuare in sinergia con Agid-, in un’ottica di semplificazione amministrativa, razionalizzazione e innovazione dei servizi, a partire da quelli “di sistema” per gli Enti Locali delle Città Metropolitane.

Il progetto si basa sul coinvolgimento diretto, continuo e attivo delle strutture politiche e amministrative delle Città Metropolitane e dei Comuni al loro interno, sul contributo del Coordinamento dei Sindaci Metropolitani istituito in Anci e sulla forte integrazione con le azioni di capacity building che il Dipartimento della funzione pubblica, il Dipartimento per gli Affari Regionali e le Autonomie, l'Agenzia per la Coesione e l'Agenzia per l'Italia Digitale svilupperanno attraverso il PON Governance e il PON Metro a valere sugli stessi territori.

Il progetto interviene su tre aree tematiche di intervento:

(1) I Piani di riassetto istituzionale e organizzativo dell'area metropolitana, con attività di accompagnamento e sperimentazione di forme di aggregazione ottimale dei Comuni e di percorsi per la gestione associata dei servizi e l'aggregazione comunale. Attraverso la realizzazione di politiche integrate, il riordino delle società partecipate, la creazione di uffici condivisi e modelli innovativi volti a favorire la semplificazione amministrativa, la regolamentazione unitaria, la modulistica unica.

(2) I Piani strategici metropolitani, con attività di accompagnamento ai processi di pianificazione strategica metropolitana, con particolare riferimento alle metodologie di ingaggio degli stakeholder locali e all'impianto degli strumenti organizzativi per la gestione e il monitoraggio dei Piani lungo il loro percorso di realizzazione.

(3) La Semplificazione amministrativa in materia edilizia e urbanistica, con attività di analisi, sperimentazione e sviluppo di modelli organizzativi innovativi finalizzati a dare piena attuazione ai principi previsti dalle recenti riforme, anche attraverso strumenti di open data management.

Dati di Progetto
Durata 2017-2019
Risorse assegnate Euro 3.660.000,00
Asse 3 - Obiettivo Specifico 3.1 Azione 3.1.5
a regia di Organismo Intermedio - Dipartimento della Funzione Pubblica
-- Per maggiori informazioni: metropolistrategiche@anci.it

Inizio: 
01/01/2017
Fine: 
31/12/2019